Seleccionar página

CHIRURGIA ESTETICA

Homepage | Chirurgia estetica | Corpo | Ginecomastia
Ginecomastia

Inestetismo
Sviluppo indesiderato della ghiandola mammaria nell’uomo.

Intervento
GINECOMASTIA

Descrizione
La ginecomastia è lo sviluppo indesiderata della ghiandola mammaria nell’uomo: oltre alla problematica estetica il difetto è correlato ad un disagio psicologico.

La presenza del seno nell’uomo può essere dovuta alla presenza di grasso e/o allo sviluppo ghiandolare eccessivo e può essere monolaterale o bilaterale.

L’intervento di ginecomastia si propone di rimuovere il grasso mediante liposuzione e, qualora sia necessario, si provvede ad asportare la ghiandola in eccesso riportando le giuste proporzioni.

Attraverso delle piccole incisione invisibili viene asportato il grasso della regione pettorale tramite l’introduzione di una cannula, utilizzando la liposuzione: tramite le stesse incisioni si provvede a rimuovere il tessuto ghiandolare in eccesso, se presente.

Anestesia
L’anestesia per la ginecomastia è locale o locale con sedazione.

Post-operatorio
Nel decorso post operatorio bisogna portare una guaina elastica simile ad una canottiera ma il tempo di guarigione è limitato e non comporta grosse sofferenze.

I risultati sono ottimi e permanenti e migliorano notevolmente la qualità di vita del paziente:la ginecomastia infatti non è recidivante.

Come si svolge l’intervento

PHOTOGALLERY

Immagini prima e dopo alcuni interventi estetici e chirurgici

ARTICOLI COLLEGATI

Intervento di cantoplastica

Le palpebre che presentano la piega anti-mongolica, una caratteristica che rende il viso stanco e abbattuto, possono essere corrette. Anatomicamente...