Seleccionar página

CHIRURGIA ESTETICA

Homepage | Chirurgia estetica | Corpo | Gluteoplastica additiva intramuscolare
Gluteoplastica additiva intramuscolare

Inestetismo
Inestetismo Glutei e Natiche piatte

Intervento
Gluteoplastica additiva con impianto di protesi.
L’intervento di GLUTEOPLASTICA ADDITIVA INTRAMUSCOLARE permette di tonificare i glutei aumentandone le dimensioni e ridefinendone la forma.
Sono stato uno dei primi Chirurgi Plastici ad effettuare questo tipo di intervento in Italia, grazie alla collaborazione diretta con colleghi brasiliani, specialisti in questo tipo di modellamento del gluteo.

Descrizione
Mediante una incisione di 5 cm nascosta nel solco gluteo, si inseriscono delle protesi esattamente nello spessore del muscolo grande gluteo. Una sutura continua intradermica conclude l’intervento con una cicatrice invisibile nascosta nel solco tra i due glutei.
Spesso si associa una LIPOSCULTURA o un LIPOFILLING per dare un risultato ottimale.

Anestesia

Locale con sedazione con ricovero di una notte.

Guarigione

Dopo 3 settimane non ci si accorge più di avere delle protesi, ma nei primi 3 giorni sono necessari analgesici forti e il disagio nel muoversi permane per 10 giorni.
L’attività sportiva può essere progressivamente ripresa dopo un mese dall’intervento.
Le cicatrici sono completamente invisibili.

Come si svolge l’intervento

PHOTOGALLERY

Immagini prima e dopo alcuni interventi estetici e chirurgici

ARTICOLI COLLEGATI

Intervento di cantoplastica

Le palpebre che presentano la piega anti-mongolica, una caratteristica che rende il viso stanco e abbattuto, possono essere corrette. Anatomicamente...