Seleccionar página

CHIRURGIA ESTETICA

Homepage | Chirurgia estetica | Volto | Cantoplastica
Cantoplastica
L’INTERVENTO di CANTOPLASTICA serve per correggere quegli occhi che congenitamente hanno la rima palpebrale obliqua verso il basso e verso l’esterno come in razze orientali (la cosidetta piega anti-mongolica): ciò determina uno sguardo triste e abbattuto

Descrizione
Si pratica una piccola incisione a Y inclinata nei margini palpebrali esterni e si sposta il canto esterno più in alto nella posizione programmata dalla simulazione virtuale.

Anestesia

Locale in ambulatorio senza ricovero.

Guarigione

Dopo 4 giorni si tolgono i punti; le cicatrici diventano invisibili in 30-60 giorni.

Come si svolge l’intervento

PHOTOGALLERY

Immagini prima e dopo alcuni interventi estetici e chirurgici

ARTICOLI COLLEGATI

Intervento di cantoplastica

Le palpebre che presentano la piega anti-mongolica, una caratteristica che rende il viso stanco e abbattuto, possono essere corrette. Anatomicamente...