Seleccionar página

CHIRURGIA ESTETICA

Homepage | Chirurgia estetica | Volto | Lifting cervico-facciale
Lifting cervico-facciale
Inestetismo
Guance Cascanti e Collo rilasciato con pelle rilassata e rughe accentuate

Intervento
di LIFTING CERVICO-FACCIALE (se la pelle in eccesso è molto abbondante) o di SOFT-LIFTING (se il difetto è minore) per correggere il rilasciamento delle pelle del terzo medio e inferiore della faccia e del collo.

Descrizione
Tramite delicate incisioni che passano davanti e dietro l’orecchio e si prolungano nei capelli della nuca, si scolla la pelle il minimo indispensabile nel SOFT-LIFTING, un po’ più ampiamente nel LIFTING CERVICO-FACCIALE e si esercita una trazione solo su i muscoli mimici sottocutanei e la loro fascia (SMAS) duplicandola; la pelle in eccesso viene quindi eliminata senza creare trazioni su di essa ottenendo quindi un effetto più naturale.

Anestesia

Locale con sedazione o generale in day hospital o con una notte di ricovero.

Guarigione

I punti si tolgono dopo 7 e 12 giorni, il gonfiore dura 7 gg nel SOFT-LIFTING e 14 gg nel LIFTING più esteso. Le cicatricipreauricolari, essendo senza trazione, diventano invisibili in poche settimane.

Come si svolge l’intervento

PHOTOGALLERY

Immagini prima e dopo alcuni interventi estetici e chirurgici

ARTICOLI COLLEGATI

Intervento di cantoplastica

Le palpebre che presentano la piega anti-mongolica, una caratteristica che rende il viso stanco e abbattuto, possono essere corrette. Anatomicamente...